Benvenuti nel portale Trigno Sinello
366-6788452

Aree vincolate: quali sanzioni si rischiano?

Cassazione: quali sanzioni si rischiano nelle aree vincolate? Tutti i limiti da rispettare per nuove costruzioni e ampliamenti nelle zone sottoposte a vincolo paesaggistico

Per determinare la sanzione cui sottoporre gli interventi realizzati senza autorizzazione paesaggistica in area vincolata, è necessario stabilire se si è in presenza di un ampliamento volumetrico di un edificio preesistente o di una nuova costruzione. Con la sentenza 16697 del 16 aprile 2018, la Cassazione ha spiegato che, oltre alla classificazione dell’intervento, bisogna quantificare la variazione di volume creata a lavori ultimati.  Il Codice dei beni culturali e del paesaggio prevede che chiunque, senza la prescritta autorizzazione o in difformità di essa, esegue lavori di qualsiasi genere su beni paesaggistici è punito con le pene previste dall'articolo 44, lettera c), del Testo Unico dell’Edilizia (Dpr 380/ 2001).

Leggi tutto

Guida all’applicazione del Regolamento UE 2016/679 in materia di protezione dei dati personali

Giovedi 19 aprile 2018 alle ore 14.30, l’Ordine degli Ingegneri di Chieti organizza in Collaborazione con l’Ordine degli Avvocati di Lanciano, Vasto, Chieti e con il patrocinio dell’ANCI Abruzzo (Associazione Nazionale Comuni Italiani) un seminario sull’applicazione del Nuovo Regolamento Europeo in materia di protezione dei dati personali. Il nuovo Regolamento UE n. 679/2016 introduce importanti novità quali il diritto all’oblio, il diritto alla portabilità dei dati, il principio di accountability, le notificazioni delle violazioni alle autorità nazionali e anche agli stessi utenti (c.d. data breaches), modalità di accesso ai propri dati personali più facili per gli interessati, il meccanismo del “one-stop-shop” , con il quale le imprese avranno a che fare con un’unica autorità di vigilanza, e il concetto di “privacy by design” . In Italia, dal 25 Maggio 2018, il Regolamento sostituirà l’attuale Codice Privacy (Dlgs 196/2003).

Scarica la locandina

Sindaci negli uffici tecnici

Nei piccoli comuni è ammessa la deroga alla separazione dei poteri, quindi i Sindaci possono presiedere la commissione edilizia.
Un ente locale con popolazione inferiore ai 5000 abitanti può affidare al sindaco la presidenza della commissione edilizia e nominare il responsabile dell’ufficio tecnico, avvalendosi della facoltà di derogare al principio della separazione dei poteri e previa modifica del regolamento edilizio.

Leggi l'articolo in PDF

Permesso di costruire

Si attua finalmente il silenzio assenso anche per i permessi di costruire ed il Tar di Catanzaro illustra con la sentenza 491/2018 la modalità di formazione del titolo abilitativo tacito.

Solo se il permesso di costruire è stato ottenuto sulla base di false dichiarazioni o false rappresentazioni di fatti, il termine per annullare il permesso di costruire si allunga fino a 18 mesi.

Scarica l'articolo in pdf

L'Associazione, con ente capofila il Comune di San Salvo, annovera 54 Comuni compresi nelle province di Chieti, Isernia e Campobasso, per una popolazione complessiva di 137.000 abitanti e una estensione complessiva di 1680 Kmq
SEGUICI SU
CONTACT INFO

Associazione dei Comuni del Comprensorio Trigno-Sinello.
Ente capofila: COMUNE DI SAN SALVO - C.F.: 92017760692
Piazza Aldo Moro - 66050 San Salvo (CH)

Email: info@trignosinello.it
PEC commercio: suaptrigno@pec.it
PEC Edilizia: suaptsedilizia@pec.it

Suap Commercio: 366-6788452
Suap Edilizia: 366-6540126
Sit : 366-6540129

Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Copyright © 2017, Trigno Sinello All Rights Reseved. P.Iva 00247720691 - Informativa sulla Privacy & Cookie Policy - AREA RISERVATA