Benvenuti nel portale Trigno Sinello
366-6788452
  • Home
  • Tra le querce e le orchidee

Tra le querce e le orchidee

Dal bivio sulla Fondovalle Trigno si sale a Fresagrandinaria (circa 4 km) – dislivello circa 600 m. Dopo una sosta nel centro abitato, si prosegue lungo la Strada Provinciale passando per località Paglierini, il Colle, Immerse e Masseria Crocegrossa, queste ultime nel territorio di Palmoli (circa 7 km). Si attraversa il Monte Freddo, un grosso rilievo che raggiunge la quota più elevata a 657 m, coperto da un ampio bosco di querce e, successivamente, la contrada Fonte La Casa dove sono presenti altre querce secolari (2 km). Il territorio di Palmoli, infatti, è quello nella provincia di Chieti che conta il maggior numero di querce monumentali, diverse delle quali superano i 5 m di circonferenza.

Dall'incrocio in Contrada Fonte La Casa si prosegue sulla strada principale passando per le località Piaminella e Fonte San Ianni fino a raggiungere, dopo circa 5 km, il paese di Dogliola. Da qui si scende verso la Fondovalle Trigno passando per le località Crocella San Rocco, Fonte Marina e Morge Palombo (5,5 km). In quest'ultimo tratto, come indicato anche dai toponimi Vallone del Gesso e Morge, sono presenti affioramenti rocciosi costituiti prevalentemente da gessi e con evidenti formazioni di cristalli. Si tratta di interessanti elementi e monumenti geologici dove sono presenti anche specie tipiche di questi ambienti, piante caratteristiche delle zone steppiche come il barboncino (Hyparrhenia hirta), l'asfodelo mediterraneo (Asphodelus ramosus) e alcune orchidee, quali l'Ophrys lutea dal colore giallo intenso. Altri 3 km lungo la Fondovalle Trigno riportano al punto di partenza.

Lunghezza del percorso: circa 23 km

Il mezzo più idoneo e consigliabile per questi itinerari è senz'altro la mountain bike; per i percorsi più lunghi e che si sviluppano su strade asfaltate o sterrate può essere utilizzata anche l'auto, meglio se un piccolo fuoristrada o un crossover. Piccoli tratti, sentieri e singoli monumenti naturalistici, come boschi o emergenze geologiche, vanno percorsi a piedi, mentre quelli più ampi e per mountain bike possono essere percorsi anche a cavallo.

L'Associazione, con ente capofila il Comune di San Salvo, annovera 54 Comuni compresi nelle province di Chieti, Isernia e Campobasso, per una popolazione complessiva di 137.000 abitanti e una estensione complessiva di 1680 Kmq
SEGUICI SU
CONTACT INFO

Associazione dei Comuni del Comprensorio Trigno-Sinello.
Ente capofila: COMUNE DI SAN SALVO - C.F.: 92017760692
Piazza Aldo Moro - 66050 San Salvo (CH)

Email: info@trignosinello.it
PEC commercio: suaptrigno@pec.it
PEC Edilizia: suaptsedilizia@pec.it

Suap Commercio: 366-6788452
Suap Edilizia: 366-6540126
Sit : 366-6540129

Questo sito si avvale di cookie utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all’uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo
Copyright © 2017, Trigno Sinello All Rights Reseved. P.Iva 00247720691 - Informativa sulla Privacy & Cookie Policy - AREA RISERVATA